Buoni pasto per i Liberi Professionisti


Lo sapevi che i buoni pasto convengono alle aziende, ma anche per Liberi Professionisti?
La normativa fiscale per lavoratori autonomi con P.Iva (agenti, idraulici, elettricisti, avvocati, medici…) prevede che le spese relative ad alberghi e ristoranti sono deducibili al 75% e, in ogni caso, per un importo complessivo non superiore al 2% reddito annuo.I buoni pasto, rientrano in queste spese e in più possono essere utilizzati per fare la spesa al supermercato.

I vantaggi

Economici, facili da usare ed in linea con la normativa fiscale.

Poter usufruire della deduzione delle spese di ristorazione non è sufficiente lo scontrino del bar, della tavola calda o del ristorante, ma occorre sempre richiedere la fattura fiscale e in molti casi, in assenza di fattura, si perde la possibilità di portare in deduzione piccole spese quotidiane.

Con i buoni pasto, richiedibili ai nostri fornitori e consegnati a domicilio in pochi giorni, si ha la possibilità di non rinunciare a tali vantaggi!

Tagli disponibili: da 5,29€, 7€, 10€
Qualora si desideri acquistare elevati quantitativi è possibile richiedere tagli personalizzati.
Coi buoni pasto paghi meno tasse a fine anno!

Top Partners
5 Novembre 2016

Clicca qui se sei interessato a richiedere un preventivo gratuito